Agli studi professionali piacciono i gestionali “su misura”

La personalizzazione sarà il futuro dell’esperienza digitale. Se le esperienze digitali sono tutte simili, l’utente non riconoscerà più l’identità del brand.

A ulteriore conferma di ciò, qualora ce ne fosse bisogno, il fatto che sempre più studi professionali anche di esili dimensioni vogliano personalizzare i propri applicativi per monitorare i flussi di lavoro, migliorare la collaborazione da remoto e gestire comunicazioni mirate ai propri clienti.

Allora perché personalizzare? Perché gli obiettivi che guidano le scelte tecnologiche cambiano da uno studio all’altro.

La tecnologia sul mercato oggi permette di accedere a queste soluzioni rivolte a piccole realtà con investimenti molto contenuti che vanno a consolidarsi nel tempo man mano che gli studi prendono confidenza con questi strumenti.

Pensiamo ad esempio ad uno studio di commercialisti che vuole limitare le chiamate al centralino inserendo un piccolo bot nel proprio sito.
Ottiene, con investimenti davvero minimali, due vantaggi: il primo è quello di portare i clienti sul sito internet dello studio dove è possibile veicolare messaggi pubblicitari o news che raccontano la “vita” della Società, il secondo – quello più diretto – è dare un riscontro immediato all’utente su ciò che richiede. Addirittura, è possibile fare “imparare” a questo sistema di intelligenza artificiale le risposte date così da automatizzare sempre più l’interazione con l’utente. Costo dell’operazione: un pasto a menù fisso al giorno 🙂

 

Merakisas.it può aiutarti in tutto ciò! Contattaci senza impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *